Curiosità, spiagge e location in italia per le tue vacanze
Toscana Mare Bambini - Monte Argentario- Vacanze Marine

Toscana: dove andare al mare con bambini

La Toscana è la regione ideale per le vacanze al mare con i bambini. Spiagge, trekking, agriturismi, ecco dove andare in vacanza in famiglia.

Per chi ama viaggiare vuole andare al mare con i bambini, la Toscana offre magnifiche opportunità sia per il paesaggio naturale sia per le strutture ricettive, che si presentano tra le migliori della nostra penisola.

La Toscana: un paesaggio naturale dall'atmosfera familiare

Possibilità di trekking adatte a tutti i livelli in aree incontaminate, spiagge bianchissime e mare cristallino sono i punti forti di questa regione, a cui si aggiunge un’atmosfera rilassante e, in molti luoghi, familiare. È il caso degli agriturismi, che rappresentano una vera e propria eccellenza in questa regione, i quali sovente offrono la possibilità di vivere la natura con passeggiate a cavallo o tour in bicicletta.

Le spiagge per bambini in Toscana

Le spiagge della Toscana si caratterizzano per la presenza di sabbia finissima e il mare cristallino. Ben 17 località della Toscana si sono aggiudicate nel 2021 la bandiera blu, ovvero Grosseto, Follonica, Castiglione della Pescaia, Piombino, Castagneto Carducci, Rosignano Marittimo, Marciana Marina, Bibbona, Cecina, San Vincenzo, Livorno, Camaiore, Viareggio, Forte dei Marmi, Massa, Carrara e Pisa.

In questa speciale classifica che annovera le acque più pulite, la Toscana risulta essere la terza regione italiana per numero di bandiere blu ottenute, dietro alla Liguria che conquista ben 32 bandiere e alla Campania.

Vacanze Marine - Toscana mare bambini

Anche per quanto riguarda le bandiere verdi la Toscana si trova tra i primi posti della classifica, con molte spiagge insignite dell’importante riconoscimento, tra cui Bibbona, Camaiore – Lido Arlecchino, Marina di Grosseto, Principina a Mare, Monte Argentario, Porto Santo Stefano, Santa Liberata, Marina di Pietrasanta, Marina di Pisa, San Vincenzo e Viareggio.

Le bandiere verdi sono attribuite alle spiagge consigliate dall’associazione pediatri italiani sulla base di criteri che tengono in considerazione, oltre alla salubrità dei luoghi, anche i servizi, la possibilità di divertirsi e le aree di intrattenimento fornite. Inoltre, vengono considerati gli spazi offerti per il cambio di pannolino, l’allattamento così come l’offerta di gelaterie, ristoranti e locali per gli aperitivi.

Passeggiate con bambini in Toscana

Per chi non vuole solo vacanze a tutto mare, ma vuole scegliere una vacanza all’insegna della natura e del trekking, la Toscana offre ottime opportunità anche per i bambini e per chi non è molto esperto.

Parco di Rimignano

Il Parco costiero di Rimigliano è situato nei pressi di San Vincenzo in una striscia di terreno verde a due passi dal mare e fa parte dei parchi della Val di Cornia. Qui una fitta pineta e la macchia mediterranea si spingono fino alla spiaggia formando un ecosistema particolarissimo e di rara bellezza. Le zone ombreggiate, la vicinanza al mare e il facile accesso, primo di particolari asperità lo rendono piacevole anche per i bambini. Anche la spiaggia è molto particolare: protetta da una specie di duna di sabbia, è perfettamente attrezzata con docce e bagni pubblici che permettono un’ottima esperienza immersi nella natura. Il paesaggio si mostra in tutta la sua unicità grazie alla vicinanza di macchia mediterranea, costituita prevalentemente da arbusti selvatici, alla sabbia e alle tonalità azzurre del mare.

Parco Archeologico di Baratti e Populonia

Il Parco Archeologico di Baratti e Populonia è una meta particolarmente piacevole per i bambini e per tutta la famiglia.

Infatti, unisce le scoperte archeologiche agli splendidi panorami del golfo di Baratti. In questo parco di trovano i resti di templi romani, tra cui la domus e altri edifici.

Tuttavia, ciò che lo rende unico, è la collocazione all’interno della pineta: qui si possono seguire entusiasmanti percorsi di trekking nella natura ed esplorare i boschi che si affacciano al mare attraverso i belvedere delle alte coste.

Non è l’unica attrattiva della Val di Cornia, infatti qui si trovano anche altri parchi e percorsi. 

Toscana in immagini
Potrebbe interessarti
borgo-di-atessa-vacanze-marine
Il borgo di Atessa e la leggenda del drago

Per chi desidera una vacanza in famiglia all’insegna del mistero e della fantasia, il borgo di Atessa è il luogo ideale per un soggiorno alternativo che divertirà senza dubbio i bambini.

Vacanze Marine - Toscana mare bambini

Parco Archeominerario di San Silvestro

Fra i parchi della Val di Cornia, le famiglie possono visitare il bellissimo Parco Archeominerario di San Silvestro: questo parco si estende per circa 450 ettari nel territorio di Campiglia Marittima attraverso diversi percorsi di visita che comprendono musei, gallerie minerarie, il borgo medievale e sentieri di interesse geo-naturalistico.

Particolarmente interessante è la visita alla Miniera del Temperino attraverso un vero e proprio treno minerario. Qui sono organizzate anche gite scolastiche e laboratori per bambini. Nella stagione estiva la visita è possibile anche in orario serale.

Anello del promontorio dell'Enfola

Chi invece vuole provare un percorso piacevole a due passi dal mare, l’anello del promontorio dell’Enfola sull’isola d’Elba è adatto anche ai bambini. Non troppo difficile, con un sentiero abbastanza ampio per la maggior parte del percorso, ha un dislivello in salita di circa 220 metri ed una lunghezza di circa 2 chilometri e mezzo.

Considerato sentiero di livello escursionistico, ha un grande valore paesaggistico e storico. In cima al monte si può percorrere un tunnel scavato nella montagna oppure aggirarlo. Per affrontare al meglio questo percorso è opportuno attrezzarsi con scarpe da ginnastica e cappellini per il sole, considerando che gran parte del tratto è in pieno sole.

Vacanze in agriturismo con bambini in Toscana

Per le vacanze con bambini in Toscana una delle possibilità di soggiorno più scelta è senza dubbio in agriturismo e i motivi del successo di questa forma ricettiva sono molti.

In agriturismo la possibilità di soggiornare nel verde, magari in un podere o in una fattoria, pur disponendo di tutti i comfort, dal wi-fi alla piscina, è realtà, soprattutto in Toscana, che è la regione con il maggior numero di strutture di tutta la nostra penisola.

Spesso per i bambini sono pensati servizi e attività apposite: dalle camminate a cavallo a quelle in bicicletta, fino ai percorsi didattici in fattoria o in mezzo al verde, dove entrare in contatto con professioni poco conosciute o che vanno scomparendo, conoscere meglio la natura e gli animali che la popolano.   

Condividi questo post